Il cantante Piero Pelù raccoglie i rifiuti in spiaggia ed invita a fare altrettanto per difendere l’ambiente.

Piero Pelù dichiara: “La Terra ha bisogno d’aiuto”

È ormai noto che l’ambiente stia lanciando in tutti i modi il suo grido d’aiuto. Il rapido scioglimento dei ghiacciai e gli spaventosi incendi come quello recente in Amazzonia sono prove di questa emergenza. La maggior parte delle persone sente che ormai è tutto inutile, che non possiamo fare più nulla per evitare questi disastri. Eppure c’è chi, come Piero Pelù, non si arrende e cerca di risolvere la situazione.

L’impegno sociale per difendere l’ambiente

Mentre si trova in spiaggia, Piero Pelù decide di impiegare il suo tempo per raccogliere i rifiuti abbandonati. In seguito, posta una foto su Instagram, soddisfatto di aver raccolto, tra l’altro, una vecchia scarpa, cassette di plastica e perfino una ruota. “La questione delle plastiche non è cazzeggio o moda tardiva dell’estate 2019”, scrive il cantante nella didascalia. “Raccogliendo ogni anno quintali di rifiuti gettati in mare e nei fiumi da eserciti di idioti, io dichiaro guerra all’ignoranza e riduco il rischio di trovare la plastica nel mio cibo. È semplice. È necessario. Famolo”. Le sue parole, quindi, sono un chiaro invito a seguire il suo esempio.

Sfide social tra i vip per l’ambiente

Oltre a Piero Pelù altri vip hanno lanciato iniziative e sfide per salvare l’ambiente.

Marco Mengoni, ad esempio, ha lanciato l’hashtag #EstatesenzaPlastica. Con questa challenge invita i suoi amici a scattare una foto prima e dopo aver ripulito un luogo dai rifiuti. In moltissimi, fra cui Alessandro Cattelan e Bebe Vio, hanno partecipato per amore dell’ambiente.

Si può ancora fare qualcosa per la Terra. Piero Pelù e Marco Mengoni dimostrano che basta impiegare un pizzico del proprio tempo per fare la differenza. Seguendo il loro esempio, con impegno possiamo dimostrare il nostro amore per la Terra.

Vuoi ricevere anche tu le buone notizie di epeira.it? Unisciti agli altri 225 iscritti. Ti manderemo una mail a settimana con una accurata selezione di buone notizie.

Riguardo l'autore

Mariarosaria Guido

Mariarosaria Guido

Ventunenne, appassionata di musica, arte e ancor prima della scrittura. Ha studiato violino per circa dieci anni e si è diplomata al Liceo Artistico. Vanta numerose partecipazioni e qualche vittoria in altrettanti concorsi di poesia. "I sogni camminano" è il suo romanzo d'esordio nel 2019. Le piace indagare e approfondire senza fermarsi alle apparenze, stare all’aria aperta e preferisce il vintage al post-modernismo.

Scrivi un Commento

diciotto + sedici =