Cultura

Lisa vince “Ora o mai più” e torna a vivere per la terza volta

lisa-vince-ora-o-mai-piu-e-torna-a-vivere-per-la-terza-volta
Daniele D'Amato
Scritto da Daniele D'Amato

Lisa vince la prima edizione del programma “Ora o mai più” e la vita le regala una terza possibilità.

Annalisa Panetta è una cantante di origini calabresi oggi poco più che quarantenne. Lisa ha al suo attivo 7 album, di cui 5 originali e 2 raccolte. Il brano che l’ha resa famosa è stato Sempre, con il quale si è classificata al secondo posto tra i giovani e al terzo posto tra i campioni, nel festival di Sanremo del 1998.

Ma Lisa è una vincitrice in tutti i campi.

Dopo l’esperienza di Sanremo infatti è diventata un po’ una meteora spostando il successo in Francia, dove i suoi singoli hanno venduto moltissimo e le classifiche le regalavano i primi posti per lunghe settimane.

Ma a un certo punto la sua vita ha vissuto una svolta terribile: le viene diagnosticato un tumore al cervello. Avrebbe voluto avere un figlio e incidere il nuovo album con il bimbo nel suo grembo, ma ha scelto di rinunciare a cantare per via della malattia. Nello stesso periodo ha scoperto che l’uomo con cui stava non era quello giusto e il tormento è diventato panico.

Ci ha messo un anno per capire che era un tumore e ha scelto di reagire. Non ha raccontato la sua malattia prima perché non voleva piangersi addosso, ma è comprensibile che si sparisca dalle scene mediatiche quando di mezzo c’è la salute.

Ma Lisa è una donna caparbia e lottatrice. E’ riuscita a sconfiggere la malattia e rinascere, anche artisticamente.

Ha partecipato al programma Ora o mai più di Amadeus e ha vinto. Il programma è una specie di reality per i cantanti come Lisa diventati meteore troppo presto. Marco Masini ha creduto in lei da subito e lei lo ha seguito con orgoglio e felicità.

E così Lisa è rinata per la terza volta.

 

Vuoi ricevere anche tu le buone notizie di epeira.it? Unisciti agli altri 972 iscritti. Ti manderemo una mail a settimana con una accurata selezione di buone notizie.

Riguardo l'autore

Daniele D'Amato

Daniele D'Amato

Direttore Responsabile. Giornalista, fotografo e insegnante; lauree in Scienze della Comunicazione e in Sociologia e Ricerca Sociale; masters in DSA e in ADHD. Fondatore e Presidente dell’associazione fotografica Photosintesi per 10 anni; fondatore e direttore editoriale della testata fotografica IVISIVI; Amministratore dello studio fotografico Comunickare; Collaboratore di “Fotografia Reflex”; docente di Linguistica delle immagini e Metodologia del Portfolio nelle scuole di fotografia; fondatore e Presidente del Collettivo Fotografico Xima.

Scrivi un Commento

uno + 6 =