Mission

Perché un sito di buone notizie?

Intanto perché di cattive ne girano anche troppe e sinceramente siamo stanchi di autoflagellarci rimarcando quanto il mondo sia cattivo.

Riteniamo invece che pillole di buonismo possano servire proprio a contrastare l’andamento negativo che i media cercano di somministrarci quotidianamente.

Per fare ciò, bisogna ripartire dai giovani e giovanissimi. Sono proprio i giovani che per primi hanno bisogno di pensare positivo. Ecco perché la redazione è composta quasi esclusivamente da under 24.

I giovani hanno anche una voglia e una freschezza intellettuale non contaminata dalle prevaricazioni sociali e dunque maggiormente predisposti a intraprendere un circolo virtuoso che porta tutti coloro che ruotano intorno a essi a restarne necessariamente contaminati.

Ecco, vorremmo che tutti fossero contagiati dalla positività e dalla bellezza, dall’amore e dai buoni propositi; e per farlo, abbiamo scelto di raccontare quanto di buono succede nel mondo.

E speriamo che anche tu voglia collaborare a diffondere il buono che c’è in noi, augurandoci che serva a renderci più felici e, perché no, a rendere il mondo un posto migliore.