Redazione

Daniele D'Amato

Direttore. Fotografo e insegnante, lauree in Scienze della Comunicazione e in Sociologia e Ricerca Sociale; masters in DSA e in ADHD. Fondatore e Presidente dell’associazione Photosintesi per 10 anni; fondatore e direttore della testata fotografica IVISIVI; Amministratore dello studio fotografico Comunickare; Collaboratore di “Fotografia Reflex”; docente di Linguistica delle immagini e Metodologia del Portfolio nelle scuole di fotografia; fondatore e Presidente del Collettivo Fotografico Xima.

Alessio Annunziata

Alessio Annunziata

Frequenta il Liceo Scientifico ed è un ragazzo energico, pieno di vita e pronto a mettersi in gioco per qualsiasi evenienza. Da sempre curioso, ha voluto avventurarsi e fare nuove esperienze senza mai porre limiti. Ha numerose passioni, soprattutto sportive; segue infatti calcio, pallavolo, basket e altri sport minori. E' sufficientemente testardo e caparbio.

Eleonora De Paola

Eleonora De Paola

Classe millenium, frequenta l'ultimo anno del Liceo delle Scienze Umane e nel suo futuro prossimo c'è la facoltà di Lettere Moderne e Beni Culturali. Adora leggere e ama la poesia verso la quale crede che il mondo ne abbia davvero bisogno. Cultrice del pensiero zen secondo cui è attraverso la magia, l'arte, la letteratura e la fantasia che si sconfigge la monotonia e il grigiore della vita quotidiana. Le parole sono sempre la cura per un'anima in fiamme, triste, sola e ferita.

Rita Stefano

Rita Stefano

Nasce all'inizio dell'estate del nuovo millennio, qualche giorno prima del previsto perché la cicogna non vedeva l'ora di atterrare. E' una ragazza alla mano, simpatica e solare; riesce a trovare il lato positivo in ogni cosa. Non ha peli sulla lingua e perciò è molto schietta e diretta, spesso con il rischio di sembrare inopportuna. Frequenta il Liceo delle Scienze Umane e il Conservatorio Internazionale ABRSM. Le sue giornate vengono scandite dal suono del pianoforte, al quale corrisponde un'emozione per ciascun tasto suonato ogni volta. Ama le lingue, viaggiare e immortalare i momenti più belli delle sue avventure attraverso la fotografia.

Giuseppe Sabato

Giuseppe Sabato

Studente di informatica, adora viaggiare, vivere le tradizioni, e ha una particolare attrazione per i dialetti che ama ascoltare. Come molti giovani segue lo sport e ascolta musica leggera. Si sente vicino al mondo angolsassone e alla cultura dell’Europa dell’est dove ha vissuto per un breve periodo grazie ai progetti Ersamus. Gli piace leggere blog e riviste con temi di attualità. Non ultimo, tifosissimo del Lecce.

Silvia Pelissero

Silvia Pelissero

Frequenta il liceo classico e, tra le tante passioni e curiosità della vita, le piace viaggiare per rompere l'incantesimo di credere di conoscere la vita; conoscere per orientarsi nel mondo e vedere ciò che è buono poiché non c'è gioia più grande nel sapere di comprendere il bene.

Chiara Pelissero

Chiara Pelissero

Neo maggiorenne, dunque ancora studentessa. Per il momento le piace leggere in particolare libri gialli perché (quasi sempre) curiosi e mutevoli, quindi interessanti. Probabilmente per ragioni simili è attratta dalle opere di Magritte o Yves Tanguy (ma anche molti altri). E' una di quelle persone che pensano che musica e ironia siano parti integrati felicità.

Mariarosaria Guido

Mariarosaria Guido

Da poco maggiorenne, è appassionata di musica, arte e ancor prima della scrittura. Ha studiato violino per circa dieci anni e si è diplomata al Liceo Artistico. Vanta numerose partecipazioni e qualche vittoria in altrettanti concorsi di poesia. Ha pronto un romanzo fantascientifico in attesa di pubblicazione. Le piace indagare e approfondire senza fermarsi alle apparenze, stare all’aria aperta e preferisce il vintage al post-modernismo. Vorrebbe collezionare vecchie macchine da scrivere e ascoltare storie nuove.

Salvatore Filograna

Salvatore Filograna

E’ uno smanettone nato. Ama l’innovazione, la tecnologia e tutto ciò che a essa è collegato. Dei libri predilige i generi Fantasy, azione e anche qualche libro storico. Si considera un musicofilo onnivoro perché ascolta dalla musica classica al tecno anche se predilige gli autori spagnoli e inglesi. E’ di indole estroversa e facilmente attacca bottone con i coetanei.

Rita Carbonara

Rita Carbonara

La vera patria di Rita è l’Inghilterra. Le chitarre, James e Graham Jonathan fanno parte di questo mondo incantato che Rita usa per scaricare tutta l’energia accumulata durante la giornata. La lettura è uno dei rifugi in cui si trova meglio, specie se si tratta di Dickens. Esploratrice, ama i dettagli e mettere nero su bianco tutto per poi rivivere i momenti più belli all’infinito.

Martina Marzo

Martina Marzo

Classicista disperata prossima alla maggiore età. Il suo amore per le parole l'ha portata a scontrarsi con le anime inclementi del latino e del greco, ma è sicura (o forse no) che un giorno potranno andare d’accordo. Tuttavia, mille e mille altre volte s'incamminerebbe nei profondi ma meravigliosi abissi delle materie umanistiche. Ama trascorrere il tempo libero in compagnia degli “amici” libri, in lunghe passeggiate a cavallo, ascoltando qualsiasi tipo di musica (ma preferisce i Coldplay). Adora gli aforismi e le citazioni.

Ilaria Palazzo

Ilaria Palazzo

Studentessa del Liceo Classico è una musicista e un'amazzone. Suona infatti il pianoforte e ama fare equitazione. Ascolta molta musica ma preferisce la musica leggera italiana. Le piace l'Inghilterra, terra familiarmente vicina, dove ci è stata già un paio di volte e ci torna appena possibile.

Luca D'Amato

Luca D'Amato

E’ un geek, un’amante della conoscenza, e una persona molto curiosa dalla nascita. Ha un concetto tutto suo di equilibrio e nonostante si reputi una persona creativa rimane molto razionale, a volte fin troppo. Gli piace trasformare le cose banali in cose nuove e approcciarsi ai problemi con idee nuove e creative.

Riccardo Carichino

Riccardo Carichino

Adora la maggior parte degli sport, soprattutto calcio, Formula 1 e Moto GP. I videogiochi lo hanno appassionato fin da bambino, seguendolo nell'infanzia e nella crescita ludica. E' molto attratto dalla musica, verso la quale si ritiene un onnivoro: ascolta infatti praticamente qualsiasi genere musicale, dal rock al jazz. Nei momenti più distensivi e sereni ama guardare i film al cinema e la TV, in particolare le serie televisive e le stand-up comedy.

Melissa Cannoletta

Melissa Cannoletta

Le sue giornate sono interamente dedicate allo studio, ma nei momenti liberi si abbandona alla lettura e scrittura. Ama la tranquillità di quegli attimi e il silenzio che colma quel momento. Ritiene che scrivere possa raggiungere più persone e che esse possano ritrovarsi. Il resto del suo tempo libero lo dedica a danzare, attività che le ha regalato riconoscimenti ed emozioni forti. Danzare lo considera liberatorio e terapeutico in cui il corpo si muove guidato dalla melodia della musica e dell’anima.