Si chiama Felipe Rossi il dentista brasiliano che ama fare del bene.

Felipe ha fondato nel 2016 l’associazione “ONG Por1sorriso”. Felipe viaggia per tutto il mondo per curare, in modo completamente gratuito, alcune delle persone più povere e bisognose.

Grazie al suo operato, messo in pratica anche con l’ausilio di alcuni suoi colleghi, il dottore Felipe trasforma completamente i suoi pazienti, ridonando loro non solo il sorriso, ma ripristinando la fiducia in loro stessi, facendo accrescere il livello della loro autostima.

Il giovane dentista brasiliano, Felipe Rossi, ha scelto di aiutare molti di coloro che non possono permettersi le cure dentistiche necessarie. Raccoglie fondi per viaggiare nei paesi poveri del mondo e offrire il suo aiuto a chi ne ha bisogno. Egli ha poi condiviso sui Social Networl, in primis su Instagram, le foto dei suoi pazienti, mostrando il prima ed il post intervento; la trasformazione è incredibile.

A soli 38 anni d’età, Felipe, insieme a tutti i componenti della sua equipe, è diventato un vero e proprio supereroe per tantissime persone, a cui è stata ridonata la speranza di vivere una vita serena.

Lo scopo primario di Felipe Rossi è quello di diffondere bontà tra i suoi cari, ma anche nella comunità, nel Paese in cui vive e nell’intero Pianeta. Il giovane dentista, con la sua caparbietà e bontà d’animo, è riuscito ad avere un grande impatto positivo in tantissime società: in Brasile, Kenya, Mozambico ed anche altrove.

Il suo desiderio più grande è sempre stato quello di fare del bene.

Vuoi ricevere anche tu le buone notizie di epeira.it? Unisciti agli altri 118 iscritti. Ti manderemo una mail a settimana con una accurata selezione di buone notizie.

Riguardo l'autore

Rita Stefano

Rita Stefano

Nasce prima del previsto perché la cicogna non vedeva l'ora di atterrare. E' una ragazza alla mano, simpatica e solare; riesce a trovare il lato positivo in ogni cosa. Non ha peli sulla lingua e perciò schietta e diretta, spesso con il rischio di sembrare inopportuna. Frequenta il Liceo e il Conservatorio. Le sue giornate vengono scandite dal suono del pianoforte, al quale corrisponde un'emozione per ciascun tasto. Ama le lingue, viaggiare e fotografare i momenti più belli.

Scrivi un Commento

1 + diciannove =