Scordatevi il bouquet di fiori per il vostro matrimonio, arriva dall’America una moda che sta spopolando in questi mesi. Si tratta di un bouquet di pizza, con tanto di pomodorini freschi della California, un soffice impasto e mozzarella locale di latte intero.

Una stravagante trovata del ristorante newyorchese Villa Italian Kitchen, che ha lanciato un insolito concorso su Instagram. I vincitori avranno a disposizione un set che comprende, oltre alla gustosa composizione floreale per la sposa, anche la boutonniere, il fiore all’occhiello per adornare l’abito dello sposo.

Questo l’annuncio del ristorante sul social network: Siamo emozionati per il lancio del primo sorteggio al mondo di Bouquet & Boutunniere di pizza. L’accessorio perfetto per qualsiasi timida sposina o elegante sposo, il nostro decoro di pizza darà un tocco di stile (e gustoso!) al vostro giorno speciale. Inoltre, verrà anche offerto un coupon per una fetta di pizza napoletana in omaggio a chiunque partecipi all’estrazione.

Parlando con QSR Magazine, Mimi Wunderlich, responsabile di comunicazione e marketing per Villa Italian Kitchen ha detto:

Non vediamo l’ora di dare il via alla stagione dei matrimoni con il lancio dei primi Bouquet & Boutonniere , siamo impazienti di celebrare i matrimoni di alcuni dei nostri fan più fedeli regalando loro un set personalizzato, proprio in tempo per la cerimonia.

Alcune catene di ristoranti americane hanno anche sfruttato la nuova moda per farsi pubblicità. Così Pizza Hut ha lanciato dei pacchetti pensati proprio per le feste di fidanzamento con tanto di anello di rubini e fuochi d’artificio. Domino’s ha pensato ad un anello di fidanzamento da 22 carati a forma di pizza e lista di nozze aperta.

La specialità gastronomica di Villa italian Kitchen quindi potrà tornare utile agli sposi intenzionati a stupire gli invitati al matrimonio. Pomodoro e mozzarella sono infatti destinati a diventare gli assoluti protagonisti dei prossimi mesi.

Vuoi ricevere anche tu le buone notizie di epeira.it? Unisciti agli altri 73 iscritti. Ti manderemo una mail a settimana con una accurata selezione di buone notizie.

Riguardo l'autore

Rita Carbonara

La vera patria di Rita è l’Inghilterra. Le chitarre, James e Graham Jonathan fanno parte di questo mondo incantato che Rita usa per scaricare tutta l’energia accumulata durante la giornata. La lettura è uno dei rifugi in cui si trova meglio, specie se si tratta di Dickens. Esploratrice, ama i dettagli e mettere nero su bianco tutto per poi rivivere i momenti più belli all’infinito.

Scrivi un Commento

5 × due =