La Smart Straw, una cannuccia intelligente anti-stupro è stata ideata da tre liceali americane: Victoria Roca, Carolina Baigorri e Susana Cappello.

Questo strumento originale e innovativo è in grado di rilevare nei drink l’eventuale presenza di sostanze stupefacenti.

In particolare essa reagisce in presenza di Ketamina, Ghb e Flunitrazepam, che sono le cosiddette droghe da stupro. La cannuccia è composta infatti da due test antidroga, che assumono un colore bluastro quando rilevano la presenza di queste sostanze.

L’obiettivo è quello di condurre i giovani ad acquisire una maggiore consapevolezzasugli stupri. La loro idea è nata grazie ad un progetto scolastico, durante un’ora di attività in laboratorio.

Le trLe tre ragazze che hanno inventato la cannuccia anti-stuproe giovani, di 17 e 18 anni, hanno presentatato questo loro lavoro a un contest del Miami Herald, il Business Plan Challenge High School Track, vincendo addirittura il primo premio. Si sono aggiudicate anche la possibilità di commerciare e testare la validità della loro creazione sul mercato, grazie al crowdfunding.

In attesa di depositare il brevetto, hanno condotto numerosi sondaggi su studenti universitari, raggiungendo immediatamente risultati Sorprendenti. L’85% ha infatti affermato che comprerebbe la Smart Straw, appoggiandone l’utilità ed il 50% ha dichiarato di essere stata vittima di abusi fisici dopo essere stata anestetizzata con delle droghe.

Alle tre americane si attribuisce anche il merito di aver condotto degli studi elaborati e molto attenti, curati in ogni minimo dettaglio. Hanno infatti superato la precisione di due insegnanti universitari di Tel Aviv, in Israele. Nel 2013 i due avevano infatti già ideato uno strumento simile, il quale era però in grado di rilevare la presenza di soli due allucinogeni, Ketamina e Ghb.

Le ragazze sono certe che gli stupri non smetteranno di esistere. Esse tuttavia si sono impegnate tantissimo per cercare di ridurre al minimo le situazioni di pericolo in cui si può incorrere con questi rischiosissimi farmaci.

La Smart Straw è stata battezzata “l’arma di difesa della società moderna”.

Vuoi ricevere anche tu le buone notizie di epeira.it? Unisciti agli altri 241 iscritti. Ti manderemo una mail a settimana con una accurata selezione di buone notizie.

Riguardo l'autore

Rita Stefano

Rita Stefano

Nasce prima del previsto perché la cicogna non vedeva l'ora di atterrare. E' una ragazza alla mano, simpatica e solare; riesce a trovare il lato positivo in ogni cosa. Non ha peli sulla lingua e perciò schietta e diretta, spesso con il rischio di sembrare inopportuna. Frequenta il Liceo e il Conservatorio. Le sue giornate vengono scandite dal suono del pianoforte, al quale corrisponde un'emozione per ciascun tasto. Ama le lingue, viaggiare e fotografare i momenti più belli.

Scrivi un Commento

venti − cinque =