Sport

La maglia di Icardi all’asta per aiutare Lisa De Ceglia

Photo di Emilio Andreoli/Getty Images
Mariarosaria Guido
Scritto da Mariarosaria Guido

Mauro Icardi sostiene la battaglia di Lisa De Ceglia, donando una maglia autografata che è stata messa all’asta su ebay più volte.

Lo scorso 7 aprile, l’Inter Club di Giovinazzo aveva organizzato un’asta per vincere una maglia autografata del capitano dell’Inter, Mauro Icardi allo scopo di sostenere la battaglia di Lisa de Ceglia. La ragazza, ventottenne di Molfetta (Bari), ha avuto un’emorragia cerebrale su malformazione arterio-venosa ed attualmente si trova in coma.

I familiari di Lisa avevano già fondato, lo scorso febbraio, l’associazione Nothing is impossible #unamanoperlisa. Ciò per unire tutte le iniziative che puntano alla raccolta fondi per le cure mediche nel centro di neuro-riabilitazione Tirol Kliniken di Innsbruck, in Austria.

Fin da subito, la generosità dei concittadini era stata travolgente, arrivando a raccogliere più di 136 mila euro.

L’associazione ha continuato la sua crescita, ponendosi l’obiettivo di diffondere ogni proposta al fine di ottenere una migliore gestione.

In seguito era stato Giuseppe Santoruvo, un ragazzo bitontino, consigliere comunale, ad aggiudicarsi la maglia nerazzurra. E nonostante avesse sognato per tanto tempo di ottenerla, ha deciso di metterla all’asta per incrementare i 450 euro già raccolti da Inter Club.

Il 23 aprile scorso è stata inserita la maglia in un’asta su eBay e la notizia si è diffusa presto in rete, commuovendo tanta gente per il generoso gesto di solidarietà.

Non era la prima volta che una maglia del campione interista veniva offerta per un’importante causa umanitaria. Lo scorso 23 novembre, Icardi aveva donato un’altra sua maglia a UNICEF Italia per un’asta di beneficenza per i bambini meno fortunati del mondo. UNICEF, successivamente, lo aveva ringraziato con un tweet: “Grazie a Maurito e all’Inter”.

Ora l’Inter Club sta monitorando le offerte e presto renderà noti i risultati della sua donazione.

Intanto la comunità di Giovinazzo spera che Icardi aderisca alla campagna a favore di Lisa con un bel goal e ringrazia l’Inter Club, sempre sensibile a queste tematiche.

Vuoi ricevere anche tu le buone notizie di epeira.it? Unisciti agli altri 956 iscritti. Ti manderemo una mail a settimana con una accurata selezione di buone notizie.

Riguardo l'autore

Mariarosaria Guido

Mariarosaria Guido

Da poco maggiorenne, è appassionata di musica, arte e ancor prima della scrittura. Ha studiato violino per circa dieci anni e si è diplomata al Liceo Artistico. Vanta numerose partecipazioni e qualche vittoria in altrettanti concorsi di poesia. Ha pronto un romanzo fantascientifico in attesa di pubblicazione. Le piace indagare e approfondire senza fermarsi alle apparenze, stare all’aria aperta e preferisce il vintage al post-modernismo. Vorrebbe collezionare vecchie macchine da scrivere e ascoltare storie nuove.

Scrivi un Commento

17 + sei =