Sport

Perché ballare ci fa sentire così bene

perche-ballare-ci-fa-sentire-cosi-bene

Ballare ci fa sentire bene perché ci stimola fisicamente ed emotivamente oltre ad attivare stimoli cognitivi e sociali.

I nostri antenati dipingevano le pareti delle caverne con le immagini di ballerini. Anche i bambini istintivamente si muovono a tempo di musica. Ballare ci fa sentire bene e non esiste cultura al mondo che non abbia voglia di ballare.

Come mai un atto così fisico ha la capacità di risollevare anche lo spirito? Lo psicologo Peter Lovatt della Heffordshire University ritiene che essa stimola fisicamente ed emotivamente e ci sono anche elementi cognitivi legati alla danza.

Sembra che quando si danza il corpo rilasci una quantità di endorfine maggiore che in qualsiasi altra attività. Si collega anche con i centri emotivi del cervello e per molte persone la danza è una liberazione emotiva. Diventa per alcuni una sorta di felicità semplice. Alcuni individui addirittura piangono. E’ catartico, è come liberare le emozioni represse.

Gli esperimenti hanno dimostrato i benefici cognitivi della danza. I ricercatori dell’università di York e Sheffield hanno condotto un esperimento in proposito. Hanno chiesto a un gruppo di persone di scegliere una delle opzioni mentre una musica suonava. Essi potevano sedersi e ascoltare in silenzio la musica, pedalare su una cyclette mentre ascoltavano oppure alzarsi e ballare. A tutti sono stati affidati compiti cognitivi da eseguire prima e dopo.

Ballare ci fa sentire bene perché, prima di tutto, è un grande divertimento.

Lovatt dice: “Tutti coloro che hanno scelto di ballare hanno migliorato la capacità di problem solving in seguito. Questo stesso studio ha anche dimostrato che i livelli di umore dei ballerini è salito. Questo dimostra che la danza insieme alla musica, anche per cinque minuti può aumentare la felicità e migliorare i modelli creativi di pensiero.”

Ballare migliora anche la consapevolezza spaziale, così come l’aumento del battito cardiaco e provoca un rilascio di endorfine che migliorano il flusso sanguigno. Un altro vantaggio è che aiuta a ridurre i livelli di cortisolo – l’ormone dello stress. “Questa è un’altra ragione per cui ti fa sentire felice e più rilassato”, dice l’esperto di fitness Matt Roots.

Un’altra grande attrazione per la danza è l’elemento sociale. “E’ scientificamente provato che la danza aiuta i legami sociali” – spiega il dottor Lovatt. – “La sincronia quando si è coinvolti nella danza insieme ad altre persone è un potente strumento per gli esseri umani per la connessione. E’ qualcosa che si può godere in qualsiasi momento della vita, non importa quale sia la capacità di ciascuno. Questo elemento di interazione può essere un ottimo punto di partenza per conoscere le persone. Si può scoprire che la danza – a qualsiasi livello – è un modo meraviglioso di abbattere le inibizioni e incoraggia le interazioni positive”.

Vuoi ricevere anche tu le buone notizie di epeira.it? Unisciti agli altri 943 iscritti. Ti manderemo una mail a settimana con una accurata selezione di buone notizie.

Scrivi un Commento

20 − 11 =